Fafalel: le gustose polpette di legumi

 

Negli ultimi articoli vi ho introdotto nella cucina mediorientale, con piatti gustosi e molto nutritivi: hummus e tahine. Queste due salse di ceci e di sesamo possono accompagnare cibi dolci e salati; tradizionalmente sono servite insieme al pane azzimo e ai falafel, le gustose polpette di legumi della cucina araba che originariamente erano una valida alternativa alla carne durante i digiuni. Sono facilissime da preparare. Vediamo come fare:

Ingredienti per 4 persone:
-400 g di ceci
-1 cipolla tritata
-1 mazzo tritato di prezzemolo
-2 spicchi d’aglio
-2 cucchiaini di cumino
-1 cucchiaino di coriandolo macinato
-Olio per friggere
-Pepe
-Sale

Dopo averli lasciati in ammollo per 24 ore, scolare e togliere le bucce dai ceci . Trasferire nel frullatore i ceci con la cipolla, l’aglio, il prezzemolo, il coriandolo, il cumino, un pizzico di pepe e il sale; frullare per 20-30 secondi fino ad ottenere un impasto fine ed omogeneo.
Lasciare riposare in frigo per 1 ora. Con il composto ottenuto formare con le mani o aiutandosi con dei cucchiai delle polpette medie. Se sono poco dense potete aiutarvi aggiungendo della farina. Doratele nell’olio bollente, e quando le polpette sono ben colorite toglietele e asciugatele con la carta assorbente.
In sostituzione alla cottura olio bollente, potete appoggiare i fafalel su una teglia rivestita con la carta da forno e infornate 200 gradi per 15 minuti. A metà cottura girate per ottenere una doratura omogenea.
Serviteli con hummus e tahine, oppure con verdure miste, e godetevi il sapore di un piatto completo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AlphaOmega Captcha Medica  –  What Do You See?
     
 

error

Enjoy this blog? Please spread the word :)

RSS
Follow by Email
Twitter
Instagram