Hummus: i benefici della cucina mediorientale

 

L’hummus è una crema di ceci e tahine ( salsa oleosa che si ottiene dai semi di sesamo tostati e spremuti), aromatizzata con olio di oliva, aglio, succo di limone, paprika o peperoncino, semi di cumino in polvere e prezzemolo finemente tritato.
Nasce in Libano, ad oggi è diventato un classico della cucina tradizionale mediorientale, una vera prelibatezza e un ottimo piatto per le vostre ricette vegane. Può essere spalmato su crostini o sul pane oppure può accompagnare i falafel, le tradizionali polpette di legumi della cucina araba che originariamente erano una valida alternativa alla carne durante i digiuni.

I benefici dell’hummus

L’hummus è certamente una salsa molto ricca, sia dal punto di vista energetico che vitaminico e minerale. Contiene infatti ferro, calcio, magnesio, acido folico, fibra, carboidrati e proteine a medio valore biologico presenti nei ceci, che si compensano con quelle a basso valore biologico del pane azzimo o arabo con cui viene accompagnata la pietanza, completando così il pool di amminoacidi essenziali importanti per il funzionamento del nostro organismo.

Inoltre nell’hummus sono presenti tiamina e riboflavina, note rispettivamente come vitamina B2 e B1, che aiutano a rafforzare il sistema muscolare e il sistema nervoso; retinolo, ovvero la vitamina A, componente fondamentale per mantenere i tessuti giovani ed elastici, e grassi monoinsaturi, polinsaturi (PUFA) e tocoferolo (vitamina E) contenuti nell’olio extravergine d’oliva e nel tahine, oltre a numerose vitamine e antiossidanti presenti nelle spezie, nel prezzemolo e nel limone che lo rendono ottimo per regolare l’ipertensione, per migliorare la salute cardiaca e favorire la minzione.

L’hummus contiene anche capsacina, la molecola che determina il sapore piccante, irritante e pungente presente nella paprika e nel peperoncino, e come evidenziano numerosi studi scientifici, è un potente antinfiammatorio, analgesico, e regola il funzionamento del cuore e dell’apparato digerente.

Una pietanza semplice da preparare e ricca di benefici!
In questa ricetta di hummus e tahine troverete tutti i sapori e gli odori della cucina mediorientale!

RICETTA DI HUMMUS E TAHINE

2 thoughts on “Hummus: i benefici della cucina mediorientale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AlphaOmega Captcha Medica  –  What Do You See?
     
 

error

Enjoy this blog? Please spread the word :)

RSS
Follow by Email
Twitter
Instagram