Ciambellone ai frutti rossi e alchermes

Nonostante il caldo e l’umidità di questo Settembre, non mi tiro mai indietro per accendere il forno e sperimentare abbinamenti nuovi tra sapori simili o diversi. Qualche giorno fa, ho voluto preparare un ciambellone bicolor delicato per la colazione, utilizzando un vasetto di yogurt ai frutti rossi e il liquore alchermes, per dare colore e un pizzico di sapore in più.

Ingredienti:

  • 3 uova
  • 100 g di zucchero
  • 70 g di olio
  • 1 bicchiere di latte
  • 370 g di farina
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 1 vasetto di yogurt ai frutti rossi
  • alchermes (a piacere)

In una terrina, montate le uova con le fruste elettriche aggiungendo lo zucchero e, successivamente, l’olio, il latte e il vasetto di yogurt. Quando il composto è ben omogeneo aggiungete la farina con il lievito.

Dividete l’impasto a metà e in uno aggiungete l’archemes e un po’ di farina per correggere la consistenza. Imburrate la teglia del ciambellone (oppure utilizzate uno stampo antiaderente) e versate i due impasti, quello bianco e quello rosa, a vostro piacere: prima uno e poi l’altro oppure fate più strati di colori diversi. Cuocete in forno preriscaldato a 180 gradi per circa 30 minuti, controllando la cottura del dolce con uno stecchino.

Quando il ciambellone è leggermente dorato è pronto per essere raffreddato e mangiato! Se vi piace, potete polverizzare un po’ di zucchero a velo quando il ciambellone sarà completamente raffreddato, io ho preferito lasciarlo “al naturale”!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AlphaOmega Captcha Medica  –  What Do You See?
     
 

error

Enjoy this blog? Please spread the word :)

RSS
Follow by Email
Twitter
Instagram