Biscotti Fantasia

 

 

 

Per il mio compleanno, la mia dolce cognatina Sara mi ha preparato dei biscotti alla pasta frolla davvero sfiziosi, morbidi con la copertura croccante, perfetti per un’occasione speciale o semplicemente per una colazione gustosa da condividere in famiglia.

Ingredienti:

-2 uova

-250 g di zucchero

-500 g di farina

-1 bustina di lievito

-1 bicchiere e mezzo di olio di semi

 

Preparate la pasta frolla, amalgamando le uova con lo zucchero e l’olio, aggiungendo alla fine il lievito e la farina. L’impasto deve risultare morbido e non appiccicoso, così da poterlo stendere per formare dei biscotti, usando le formine che avete in casa: stelle, fiori e cuori per un compleanno sono perfetti!

Cuocete in forno preriscaldato a 180 gradi per circa 10 minuti, controllando sempre la cottura: quando saranno leggermente dorati saranno pronti per essere raffreddati!

Una volta arrivati a temperatura ambiente, è giunta l’ora di guarnirli. Mia cognata Sara ha pensato di usare la marmellata di amarene per unire due biscotti a forma di fiore e di quadrato, spolverandoli un pò con lo zucchero a velo, e del cioccolato fondente fuso per le stelline, aggiungendo poi degli zuccherini colorati sopra il coccolato fuso. In quest’ultimo caso, i biscotti devono essere raffreddati in frigo per almeno un’oretta, adagiati sopra un piatto ricoperto da carta da forno, per evitare che il cioccolato fuso, una volta solidificato, possa appicciare la base.

Biscotti Natalizi al profumo di spezie

Natale è sinonimo di amore, famiglia, amicizia… regalatevi dei momenti speciali con i vostri figli o i vostri nipotini, cucinando tutti insieme questi biscotti al profumo di arancia e di spezie, ricchi di fibre perché preparati con la farina integrale, e allo stesso tempo gustosi grazie al cioccolato fondente in superficie. Perfetti per le vostre giornate in compagnia dei vostri cari!

 

Ingredienti:

-1 uovo

-50 grammi di burro fuso

-2 cucchiai di zucchero

-1 bicchiere di spremuta di arancia

– mezza arancia grattugiata

-20 cucchiai di farina integrale

-1 bustina di lievito in polvere

-chiodi di garofano in polvere q.b.

-cannella in polvere q.b.

-cioccolato fondente

In una ciotola sbattete l’uovo con lo zucchero, e poi aggiungete il succo di arancia, il burro fuso, la buccia grattugiata di arancia e le polveri di cannella e chiodi di garofano, in base ai vostri gusti. Io ho utilizzato circa un cucchiaino di cannella e poco meno della metà di chiodi di garofano. Aggiungete poi il lievito e la farina integrale, fino ad avere un composto liscio ed omogeneo. Modellate l’impasto in una spianatoia e stendetelo con un mattarello per ottenere una sfoglia di circa 5 mm. Scegliete degli stampini e create i vostri biscotti: io ho scelto dei graziosi alberelli di Natale!

Disponete i biscotti su delle teglie foderate con carta da forno, e infornate a 180 gradi per circa 7 minuti: i biscotti non devono prendere colore, ma solo cuocersi.  Mentre i biscotti sono in forno, preparate il cioccolato fondente fuso a bagnomaria, che utilizzerete per decorare i vostri alberelli, una volta raffreddati.

Biscotti al cioccolato, miele e cannella

Cosa c’è di meglio del profumo della cannella che si diffonde in cucina, della dolcezza del miele biologico e della croccantezza del cioccolato fondente? Tutto questo sapore in questi biscotti unici fatti in casa, con farina di riso e farina integrale. Pronti in pochi minuti, questi dolcetti sono preparati con ingredienti naturali e genuini, sono leggeri e poco calorici.

Ingredienti:

1 uovo

1 cucchiaio di olio di girasole

2 cucchiai di miele biologico

7 cucchiai di farina integrale

3 cucchiai di farina di riso

1 bicchiere di acqua

cannella a piacere

4 cucchiai di gocce di cioccolato fondente

mezza bustina di lievito

 

In una terrina, sbattete l’uovo insieme al miele, all’acqua e all’olio. Aggiungete poi la farina di riso, quella integrale, il lievito, la cannella e le gocce di cioccolato fondente. Se il composto è ancora appiccicoso, regolatelo aggiungendo la farina integrale, fino a quando non sarà morbido e facilmente lavorabile. Utilizzando un matterello, stendete la frolla fino a raggiungere 5 mm di spessore. Create i vostri biscotti con gli stampini e adagiateli su una teglia rivestita da carta da forno. Cuocete in forno preriscaldato ventilato a 180 gradi per circa 15 minuti. Quando si saranno raffreddati, sono pronti per essere condivisi con chi amate!

 

Inzupposi

 

Fin dalla mia adolescenza, il momento che preferivo della giornata era la colazione: non la saltavo mai, adoravo prepararmi una tazza di latte e caffè con biscotti, e facevo il carico di energia per iniziare bene la giornata!

I miei biscotti preferiti erano quelli morbidi “da inzuppo”, i classici inzupposi, fatti con il latte e ricoperti da una leggera spolverata di zucchero. Perfetti per la colazione e per essere inzuppati,  gusterete tutta la bontà di un dolce genuino e semplice!

 

Ingredienti per circa 8 biscotti:

1 uovo

60 grammi di zucchero

50 grammi di latte di avena

100 grammi di olio

150 grammi di farina 00

100 grammi di farina di riso

1 bustina di lievito

In una terrina sbattete le uova con lo zucchero e aggiungete il latte e l’olio, continuando a mescolare. Unite poi la farina 00 e quella di riso ed impastate fino ad ottenere un composto liscio e omogeneo. Se è troppo appiccicoso, aggiungere altra farina. Preparate la teglia con la carta da forno e mettete un po’ di zucchero in un contenitore. Con le mani date la forma agli inzupposi, creando dei cilindri lunghi circa 5-8 cm, passateli nello zucchero e sistemateli sulla placca da forno, appiattendoli un po’ con le dita in superficie. Infornateli a 180 gradi per circa 15-20 minuti. Quando saranno dorati, sfornateli e lasciateli raffreddare.

 

 

Rose del deserto vegane

 

 

Questi dolcetti leggeri e croccanti vi accompagneranno per le festività natalizie. Il loro nome deriva dall’omonima formazione minerale giallo-ocra composta di cristalli di gesso, che si forma in determinate condizioni climatiche, ovvero nelle zone desertiche. In questa ricetta vegana troverete la dolcezza dell’uva sultanina e l’aroma delle mandorle, con il gusto dei quinoa-flakes!

Ingredienti:

100 g di farina di farro

50 g di farina di mandorle

60 g di zucchero di canna

70 g di uvetta disidratata

lievito 1 bustina

60 g di olio

40 g di latte di avena o di qualsiasi altro latte vegetale

30 g di quinoa flakes o qualsiasi altro korn-flakes

miele 1 cucchiaino

sale q.b.

Mettete l’uvetta in acqua tiepida per circa 15 minuti. Nel frattempo unite le farine, lo zucchero, il lievito, un pizzico di sale, l’olio e il latte vegetale, e mescolate per amalgamare gli ingredienti. Rompete in modo grossolano i quinoa-flackes e aggiungeteli all’impasto. Alla fine, aggiungete anche l’uvetta e mescolate, fino ad ottenere un composto appiccicoso, un po’ diverso dalla classica frolla.

Iniziate a creare dei biscotti tondeggianti, dalle dimensioni di una noce, dopo averli leggermente schiacciati passateli tra i quinoa-flakes, e adagiateli su una placca da forno ricoperta da carta da forno. Cuocete in forno statico preriscaldato a 180 gradi per circa 10 minuti. Quando saranno dorati in superficie, sfornateli e lasciateli raffreddare. Servite su un piatto dopo aver spolverato con dello zucchero a velo.

 

error

Enjoy this blog? Please spread the word :)

RSS
Follow by Email
Twitter
Instagram